Indirizzo

Via dell'Industria, 3, 24030 - Mozzo (BG)

Descrizione

Saper interpretare il ruolo e svolgere i compiti di addetto alla prevenzione incendi. Espletare la formazione obbligatoria relativa all’art. 18 comma 1 lettera B e del DM 10/03/98.

 

DESTINATARI

Lavoratori definiti dall’art. 2 comma 1 lettera B del DLgs 81/08, datori di lavoro, di imprese o unità produttive ai quali è stato assegnato il ruolo di addetto antincendio.

RISCHIO BASSO: rientrano qui le attività dove le condizioni di esercizio offrono scarsa possibilità di sviluppo di focolai e ove non sussistono probabilità di propagazione delle fiamme.

RISCHIO MEDIO: cantieri temporanei e mobili ove si detengano ed impiegano sostanze infiammabili e si fa uso di fiamme libere.

RISCHIO ELEVATO: si considerano attività a rischio incendio elevato fabbriche e depositi esplosivi, centrali termoelettriche, depositi al chiuso di materiali combustibili, alberghi con oltre 200 posti letto, case di cura e case di ricovero, cantieri temporanei e mobili in sotterraneo oppure ove si impiegano esplosivi etc.

 

SAPERI ACQUISITI

I lavoratori designati devono:

  • Conoscere la legislazione in materia di prevenzione incendi, i principi della combustione e le attrezzature di spegnimento e protezione individuale;
  • Saper utilizzare le attrezzature di spegnimento, seguire procedure di evacuazione, etc.
  • Saper essere: interpretare correttamente il ruolo, sapersi rapportare con gli altri soggetti della prevenzione (RLS, preposti e dirigenti) e con i VVFF.


DURATA

RISCHIO MEDIO: 8 ore compresa esercitazione pratica di spegnimento;

 

CALENDARIO

Contattaci per conoscere il calendario

 

COSTI
Associati CNA:

8 ore, rischio medio : € 130,00 + IVA 

Non associati CNA:

8 ore, rischio medio : € 210,00 + IVA 


Preiscrizione: compila la seguente scheda

DATI ANAGRAFICI AZIENDA

Sei associato a CNA?*

NOMINATIVI PARTECIPANTI AL CORSO
Partecipante 1
Partecipante 2
Partecipante 3